Commenta per primo

Devis Mangia, ex c.t. della Nazionale italiana, vice campione ai recenti europei 2013 svoltesi in Israele, ha ricevuto ieri sera, presso il Museo del calcio di Coverciano, il premio nazionale per lo sport 'Nereo Rocco 2013'. 'Fa bene Prandelli ogni tanto a pungolarli i giovani del nostro campionato  - ha dichiarato lo stesso Devis Mangia a margine della premiazione - 'L'intento del mister è quello di cercare di non permettergli mai di sedersi, perchè nel calcio come nella vita non bisogna mai sentirsi arrivati'.  'Juventus e Fiorentina, per il mio gusto del calcio, meritano i complimenti per come hanno giocato e stanno giocando ancora adesso – ha concluso Devis Mangia. - Verratti? Chiedete a Montella di lui se può interessare al club gigliato, c'è anche lui fra i premiati stasera (ieri sera ndr)'.

Lo stesso Devis Mangia ha poi aggiunto ai microfoni di Sky: "Io al Milan? Nessuno mi ha tirato in ballo, del resto non penso di aver mai dato adito alle voci di mercato sul mio conto".