26
Antonio Cassano, ex attaccante della Nazionale, parla di Romelu Lukaku in vista della sfida Belgio-Italia, quarto di finale di Euro2020: "Non bisogna avere paura di Lukaku ma di quelli che gli stanno dietro ovvero Hazard e De Bruyne che sono in dubbio. Lukaku può limitarsi anche da solo perché in campo internazionale fa fatica invece gli altri due hanno qualcosa di diverso. Non mi interessa se loro attaccano per 90' l'importante è che vinciamo, anche con un'autorete. Sarà una partita complicata, sulla carta è normale che il Belgio è più forte dell'Italia e ha più esperienza ma con noi è difficile giocare. Se gli azzurri non giocano bene e vincono a me va bene comunque" le sue parole alla BoboTv.