Commenta per primo
Tuttosport racconta la presentazione ufficiale di Vesovic al Torino. Il giovane laterale montenegrino, arrivato a parametro zero dalla Stella Rossa, ha dichiarato: "Maksimovic e Kurtic mi stanno aiutando a inserirmi bene nello spogliatoio, anche mister Ventura mi ha accolto bene. Cerci e Immobile sono davvero dei grandi giocatori". 

UOMO DERBY - "Ho sempre giocato in squadre in cui il derby era la partita più sentita dell'anno, in passato ho rifiutato il Partizan Belgrado perché giocando nella Stella Rossa non avrei mai potuto fare questo torto ai miei tifosi. Ora sono contento di essere al Toro e sono contento di poter subito affrontare il derby con la Juve. Vucinic è un mio connazionale e lo conosco bene, ho anche provato a sentirlo per chiedergli qualcosa sulla città, ma non sono riuscito a rintracciarlo. In ogni caso sul campo saremo rivali".