121
Vidal, solo Vidal. La priorità dell'Inter non è cambiata in questi giorni, nonostante il muro del Barcellona,il cileno resta un obiettivo concreto per questa finestra di mercato. Un'ulteriore conferma è arrivata ieri sera dalle parole di Beppe Marotta, che a Radio Rai invece di fare il pompiere ha gettato benzina sul fuoco, alimentando la speranza di vedere l'ex giocatore della Juventus in Italia: "Dipende da tanti fattori, non nascondo che per noi è un giocatore importante. L'allenatore del Barcellona è a rischio, se dovesse cambiare tecnico non so cosa potrebbe succedere".

NUOVA PROPOSTA - Al di là delle smentite che arrivano dalla Spagna, Vidal resta sul mercato e potrebbe partire prima del 31 gennaio. Secondo il Mundo Deportivo l'Inter aspetta una risposta del Barcellona alla nuova offerta, 2 milioni per il prestito più 15 per il diritto di riscatto, per un totale di 17. Una cifra vicina alle richieste iniziali blaugrana, che al momento hanno però un'altra priorità, decidere se continuare con Valverde in panchina, tornato a rischio dopo la sconfitta nella semifinale di Supercoppa di Spagna contro l'Atletico Madrid. Valverde e Vidal, sono giorni decisivi. L'Inter, che ha già il sì del giocatore, aspetta.