Commenta per primo

Prima giornata dei playoff del campionato belga e al Constant Van den Stock di Bruxelles l'Anderlecht ospita il Genk. I biancomalva, detentori del titolo, hanno chiuso la stagione regolare con 68 punti mentre il Genk è arrivato terzo con 9 punti in meno. I padroni di casa sono spuntati per via dell'assenza di Mbokani e Jovanovic, entrambi squalificati. L'Anderlecht va in vantaggio al 37' con l'olandese Bram Nuytinck che insacca il cross di Iakovenko sul primo palo. Nella ripresa al minuto 66 la difesa dell'Anderlecht si dimentica di Serigne Mbodji che di testa supera Silvio Proto. Passano appena 10 minuti e il Genk raddoppia con Jelle Vossen servito ancora da Benjamin de Ceulaer. Occasionissima nel finale per l'Anderlecht dopo che Matias Suarez viene atterrato in area ma Nuytinck si fa ipnotizzare dallo specialista Genk Loszlo Koteles che regala così i 3 punti al Genk. L'Anderlecht rimane in testa alla speciale classifica playoff ma è ora staccato di un solo punto dallo Zulte Waregem, e di 2 dal Genk.

 

Get Adobe Flash player