Raul, ex attaccante del Real Madrid, non ha preferenze per il futuro della punta juventina Alvaro Morata.