1

Non ci sono sorprese nella lista dei convocati, l'ultimo allenamento prima di Juve-Lazio dovrebbe aver convinto Max Allegri a confermare il 4-3-1-2, assetto con cui all'andata è stato espugnato l'Olimpico di Roma: partita simile considerando come anche a novembre la Juve si apprestava a vivere una delicata trasferta di Champions (quella di Malmoe), ma anche completamente diversa guardando ad una partita letteralmente dominata da Paul Pogba e giocata prima dell'esplosione di Felipe Anderson sulla sponda bianconceleste. Guardando a domani sera, la Juve ritrova ritrova Barzagli a guidare davanti a Buffon una difesa che dovrebbe essere composta anche da Padoin a destra, Bonucci al suo fianco e Evra a sinistra. In mediana ci saranno Sturaro e Vidal ai lati di Pirlo, con Pereyra trequartista alle spalle di Tevez e uno tra Llorente, Matri e Morata in quest'ordine. Viaggiano verso un turno di riposo quindi Lichtseiner, Chiellini e Marchisio

 


Juve pronta per la Lazio di calciomercatocom