Commenta per primo

Il nuovo perno di Mazzarri Giandomenico Mesto ha cambiato la gara col suo gol ma l'esultanza non è stata eccessiva: "E' stato un gol importante per la mia squadra, l'esultanza contenuta era un gesto di affetto per le persone straordinarie dello staff e per i miei ex compagni di suqadra che stanno vivendo un momento difficile. Io faccio il tifo per loro affinchè escano dalla crisi. Il Napoli ha cercato di reagire, noi abbiamo la prerogativa di vincere tutte le partite e di non abbatterci quando andiamo in svantaggio".