Commenta per primo
Il magistrato statunitense Kelly Currie ribadisce che l'inchiesta sulla FIFA promossa dall'FBI continuerà nei prossimi mesi.