6
Come è possibile che negli stadi entrano striscioni e petardi? Dove sono i controlli? Sempre le stesse domande, sempre le stesse accuse al servizio di sicurezza degli stadi italiani. La realtà dei fatti è ben diversa, come si vede in questo video della Questura di Roma è molto complicato intercettare tutto quello che i pseudotifosi portano dentro gli impianti. Uno dei metodi più usati per il trasporto degli striscioni è scomporli e nascondere le varie parti nelle scarpe. Sulla base dei vari sequestri effettuati in passato, infatti, è emerso che in ogni scarpa può essere nascosta una parte di striscione lunga fino a 4 metri, realizzata con carta molto fine e pressata. C'è poi il problema petardi, che vengono semplicemente nascosti all’interno dei panini o negli stivali. Ogni panino può contenere anche due petardi.