Cresce l’attesa in casa Vigor Lamezia in vista del ritorno della semifinale play-off contro la Paganese. Nonostante la sconfitta della gara di andata, c’è fiducia nell’ambiente biancoverde desideroso di arrivare in finale e giocarsi la promozione in Prima divisione con la vincente dell’altro match, Chieti – Aprilia. Per quanto concerne la formazione, mister Massimo Costantino potrà contare sul rientro di Rondinelli, impiegato solo nella parte finale domenica scorsa per un acciacco fisico. Le altre buone notizie arrivano anche da Sinicropi che, a sorpresa, potrebbe partire titolare contro gli undici allenato da Grassadonia. Per il resto verranno confermati gli elementi che tanto hanno fatto bene in quel di Pagani, con Mancosu che proverà a rimpinguare il suo score personale di reti in questa stagione. E’ stato scelto anche il direttore di gara di domenica pomeriggio: sarà il signor Aureliano della sezione di Bologna, che sarà coadiuvato dai due assistenti, Valeriani di Ravenna eMosca di Chivasso. E’ previsto, infine, un “Guido D’Ippolito” tutto esaurito per una partita che promette spettacolo. Fino a questo momento sono stati venduti circa 1700 tagliandi, segno di un tangibile entusiasmo in seno al popolo vigorino.