Fosse ancora con noi e attivo il maestro Giuan Brera, non vi sarebbero dubbi. Oggi su un suo ipotetico commento all’impresa bianconera avremmo avuto modo di leggere di una “Juventus tripallica” ovvero dotata di un genitale aggiuntivo a quelli previsti dalla natura. 

Teorema anatomico confermato in diretta televisiva dal fenomeno Cristiano Ronaldo il quale, essendo un alieno, probabilmente possiede davvero tre palle e lo ha voluto sottolineare con ampi gesti davanti alle telecamere. Una replica in risposta al medesimo gesto compiuto dal Cholo Simeone quindici giorni prima per il quale venne multato e mediaticamente impalato dai moralisti. Ora vedremo se CR7 dovrà anche lui pagare una multa per atti sconvenienti contro la decenza e il pudore.

LEGGI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM