Commenta per primo
Budget limitato per la mancata qualificazione in Champions, ecco un modo per fare cassa. Il 'vivaio' Juve è un tesoretto che vale 40 milioni di euro. La società bianconera potrebbe investire sul mercato i soldi ricavati dalla cessione degli ex Primavera: Mirante, Ekdal, Palladino, Lanzafame, Pasquato e Paolucci.