9
Intervistato dal Nieuwsblad, il centrocampista del Milan Aster Vranckx ha parlato del ruolo all'interno dello spogliatoio del Belgio U21: "Sono sempre uno dei leader del gruppo in ogni caso, ora che mi è stata data la fascia di capitano devo dimostrarlo ancora di più. Non che io sia il tipo di persona che vuole stabilire le regole fuori dal campo. Nelle giovanili, a volte, sono stato capitano, ma di solito giocavo con una squadra più grande e il capitano era qualcuno più grande di me".

SUL MILAN -  “Dovevo cercare una soluzione e il progetto del Milan mi ha davvero affascinato. rispettare da solo, è così che va in un grande club. Questo fa parte del lavoro. De Ketelaere? Passo molto tempo con lui, mi ha dato dei consigli".