Commenta per primo
Dopo le smentite nella giornata di ieri, il West Bromwich Albion ha ufficializzato il licenziamento dell'attaccante francese Nicolas Anelka. La decisione del club inglese è stata dettata da alcuni tweet pubblicati dall'ex juventino, nei quali accusava il WBA di avergli imposto condizionali inaccettabili per rientrare in campo dopo il trsite episodio della quenelle. Per quell'episodio, era stato fermato dalla FA per 5 turni.