306
Tutti pazzi per Timo Werner, ma il Chelsea sembra spuntarla. L’Inter lo seguiva da tempo, come dichiarato dal direttore sportivo Piero Ausilio, ma anche Liverpool e soprattutto Blues sono attivissime sull’attaccante dell’RB Lipsia. In particolare, assicura l’autorevole Bild in Germania, c’è da segnalare lo scatto del Chelsea, che al momento ha superato le concorrenti ed è deciso a pagare la clausola da 55 milioni di euro entro il 15 giugno. Novità importanti per il futuro del classe 1996, che da quando è ripartita la Bundesliga ha realizzato 4 gol in 4 partite.


SORPASSO CHELSEA - La Bild spiega che Werner è davvero a un passo dai Blues e aggiunge qualche dettaglio in merito all’accordo: l’attaccante tedesco è pronto a firmare un contratto fino al 2025 da oltre 10 milioni di euro all’anno. Uno scatto deciso della squadra di Londra, che ha superato la concorrenza del Liverpool: Klopp ha avuto contatti diretti col giocatore attorno a Pasqua, ma l’interesse dei Reds si è raffreddato nelle ultime settimane. E ne ha approfittato il Chelsea, che conta di chiudere l’operazione nei prossimi 10 giorni.

INTER - E l’Inter? È sempre più defilata. Ausilio e Marotta nelle ultime settimane avevano tenuto vivi i contatti con l’entourage di Werner, ma il giocatore ha scelto la Premier League per il dopo Lipsia. E le parole a Sky Sport di Ausilio avevano già lasciato intendere questo: “Werner ci è sempre piaciuto e lo abbiamo seguito molto con il nostro lavoro di scouting. Non arriverà all'Inter, ci sono molti motivi e sono vari. Ha una clausola è vero ma conosco le sue motivazione e l'anno prossimo non sarà all’Inter”. Niente nerazzurro per il momento, Werner è sempre più vicino al Chelsea.