Commenta per primo

Erano venuti per osservare un attaccante italiano, alla fine confessano di essere molto più vicini ad un'altra punta di nazionalità marocchiana. Alcuni dirigenti del West Browmich Albion ieri pomeriggio erano al 'Franchi' di Firenze, seduti poche file sotto il presidente del Torino Urbano Cairo, (che poco prima su Cerci aveva confessato: 'Abbiamo ottimi rapporti con la Fiorentina, non abbiamo le cifre che ci chiedono i dirigenti viola ma contiamo sulla volontà del giocatore di rimanere a Torino'). Il direttore tecnico Dan Ashworth e l'osservatore Keith Burkinshaw si sono goduti la sfida decisa dal gol di Romulo, per poi concedersi ai microfoni di Calciomercato.com.

Ashwort, come mai qui a Firenze per Fiorentina-Torino?
'Firenze è una bella città, ci si viene sempre volentieri... e poi non è la prima volta (l'anno scorso lo stesso Ashwort venne a vedere il talento del vivaio viola Acosty, ndr). A parte gli scherzi: cerchiamo rinforzi, soprattutto in attacco'.

Può essere più preciso?
'Rolando Bianchi ci interessa, così come Mounir El Hamdaoui. Abbiamo parlato con il procuratore di quest'ultimo, e ci può essere una disponibilità. Certo, se fosse per noi punteremmo a riprenderci anche Borja Valero, il quale ci ha promesso che ci regalerà la maglia quando proveremo ad incontrarlo negli spogliatoi, perchè il nostro obiettivo è rinforzarci'.

Perchè puntare su un giocatore come El Hamdaoui che nella Fiorentina gioca così poco?
'Perchè lo riteniamo un attaccante completo: può fare la prima e la seconda punta, ha esperienza europea, e oggi ha fatto anche un assist decisivo. Speriamo non ci ripensi sulla disponibilità nei nostri confronti'.

Recentemente la stampa inglese ha parlato di altri obiettivi 'italiani' per il WBA, è così?
'Ho letto anch'io il nome di Taider, ma posso dire che non c'è niente di vero... per ora'.

Durante l'intervallo avete parlato anche con il direttore tecnico Macia. Su può parlare quindi di trattativa concreta per El Hamdaoui?
'Ho solo salutato un collega che ha lavorato nel calcio inglese, niente di più'.

Non è che Macia le ha chiesto un vostro giocatore?
'Se fosse per lui è ovvio che punterebbe sui nostri giocatori più talentuosi, ma per Lukaku dovrebbe parlare con il Chelsea...'.