31

La Juventus continua a lavorare sul mercato anche in attesa della finale di Champions League. Un grande colpo a centrocampo sarà assicurato a Massimiliano Allegri e ai microfoni di Sudinfo.be il centrocampista dello Zenit San Pietroburgo, Axel Witsel ha riaperto fortmente alla possibilità di vestire la maglia bianconera nella prossima stagione.

VUOLE L'ADDIO - Witsel ha infatti ribadito la sua volontà di cambiare aria e lasciare lo Zenit: "Ho 26 anni è l'età giusta per tentare una nuova esperienza. Ho sempre detto che non volevo andarmene dallo Zenit senza aver vinto il campionato russo e ora ce l'abbiamo fatta. Il mio obiettivo ora è quello di continuare a crescere in un top-club di un campionato top".

TRATTATIVA AVVIATA - Ma Witsel si sofferma soprattutto sulla trattativa, avviata, con la Juventus: "Le discussione con la Juventus ci sono state e proseguiranno a lungo. E' una squadra super con un magnifico progetto che è quello di ritornare come quella dell'epoca di Zidane e Nedved. I contatti continuano sia con me che con lo Zenit. La Juventus è una destinazione che potrebbe convenirmi molto".