Commenta per primo
Yaya Touré attacca gli inglesi. Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, il centrocampista ivoriano del Manchester City ha dichiarato: "Qui gli africani vengono considerati animali. I giocatori del mio continente non hanno i riconoscimenti che meritano dai media, voglio dimostrare che valiamo europei e sudamericani".