26

Ali Egesel, procuratore di Burak Yilmaz, risponde con durezza alle accuse di Claudio Lotito nei suoi confronti (il presidente della Lazio ha parlato di una vera e propria 'estorsione' da parte del manager). 'Avevamo raggiunto l'accordo sui termini del contratto di Burak, avevo accettato l'offerta di Lotito, eppure si riusciva soltanto ad intravedere la possibilità di un trasferimento del giocatore - le parole di Ali Egesel riportate dal sito Lalaziosiamonoi.it, che cita fonti turche -. L'ultima richiesta del Galatasaray era di 11 milioni più 4, la Lazio ha risposto offrendo 9,5 più 2: anche da questo si vede la scarsa serietà della dirigenza biancoceleste. Io non ho ostacolato nessuna trattativa'.