Commenta per primo
Alla vigilia della sfida di Champions League con il Salisburgo, l'attaccante del Napoli Amin Younes parla in conferenza stampa: "Sono contento del momento, ringrazio mister e società per la fiducia. Siamo una squadra fantastica, ognuno vuole dimostrare il proprio valore. Rispettiamo il Salisburgo, una squadra forte con tanti giovani: pressano bene, non dobbiamo nasconderci e dare tutto in campo. Ritrovare Wober sarà un piacere, ho giocato con lui all'Ajax. È un bravissimo ragazzo, non vedo l'ora di affrontarlo in campo: ci daremo battaglia anche se siamo amici. Debutto in Champions con il Napoli? Non si può comparare giocare con l'Ajax e con il Napoli, ad Amsterdam la squadra era molto giovane mentre ora parliamo di una squadra di altissima qualità: magari c'è più pressione, ma vediamo, è sempre speciale giocare in Champions. Restare a Napoli durante la pausa nazionali ha aiutato? A dire il vero sarei stato contento di andare in nazionale, ma l'allenamento con il Npoli comunque mi migliora in tutti i sensi. Domani in campo? Aspettiamo la scelta del mister".