4

"Voglio trasmettere un concetto importante in un momento cruciale per la squadra. Il Palermo non è di Zamparini ma è della città e dei tifosi". Il presidente rosanero è intervenuto in conferenza stampa a Boccadifalco, e invita tutto l'ambiente a stringersi intorno ai colori rosanero in un momento delicatissimo. "Mi aspetto un grande aiuto alla squadra da voi della stampa e dalla città.  Voi siete il megafono del Palermo sulla città. I fischi non servono, serve incoraggiamento ed energia di tutti che dovete trasmettere. Ci dovete credere per primi voi e i tifosi. Credo di potervi chiedere aiuto a cuore aperto da presidente del Palermo, e soprattutto aiutate vosi stessi perché la squadra è vostra. Vedere 3000 paganti con il Pescara fa male, ma vuol dire che non ci si crede. Quando dico che il Palermo è vostro intendo che dovrebbe esserci lo stadio pieno".

sul premio salvezza: "Non servirà a nulla, la mia esperienza mi porta a pensare che non siano i soldi a fare qualcosa, ma solo il cuore e la convinzione. - sono le parole riprese da stadionews -. E' solo un incentivo in più, noi chiediamo qualcosa a loro, e in cambio gli diamo altro. O ritengo uno dei migliori tecnici, ma il calcio non è per sé stessi". Poi su Lo Monaco: "Lui doveva lavorare per il Palermo, non per sé stesso, come Rossi. Un allenatore che si crede il salvatore della patria non va bene. Vince sempre il club, la squadra. A Lo Monaco ho sempre detto di parlare del Palermo, non di lui e Zamparini. Pensavo di poter gestire meglio la situazione. Gli auguro di avere una squadra sua".

Poi su Miccoli: "Il rinnovo non è in discussione, è una strategia per averlo al 100%. Senza di lui non ci salviamo, resterà fino a fine carriera. In questo momento ha entusiasmo per fare il capitano ora e l'anno prossimo. lavoriamo per un biennale. Investitori stranieri? Mi sta aiutando anche il sindaco, questi interlocutori voglioni investire anche in Sicilia e nel Paese, che ha bisogno di investitori e imprenditori. Hanno scelto me come punto di partenza per le collaborazioni in Italia. Tra 15 giorni saremo in Bahrein, ci sarà anche il sindaco, il Palermo verrà visto come il faro di questi investimenti, il punto di immagine"