Commenta per primo

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, parla di mercato ai microfoni di Mediagol.it.

SU AMAURI: "Amauri andrà alla Roma? Io ho fatto soltanto una battuta, siccome i giallorossi hanno subito l’infortunio di Osvaldo ed attaccanti sul mercato non ce n’è, penso questo e l’ho detto…”. Eppure la Roma ha smentito questa ipotesi, facendo sapere che il giocatore non è un obiettivo di mercato e così in Italia restano Fiorentina e Palermo, le società pronte ad accogliere a braccia aperte Amauri. “Se a questo punto può davvero tornare? Per quanto concerne la volontà della nostra società sì – ha aggiunto Zamparini ai microfoni di Mediagol.it – io l’ho chiamato e lui ha risposto ancora picche, l’avevo chiamato prima delle feste e gli ho detto ‘guarda, siccome c’è il mercato alle porte, dammi una risposta a breve’, ma non ho più avuto sue notizie e sentendolo quella volta la mia sensazione è che lui miri ad altri traguardi. Infatti quando è venuta fuori l’ipotesi Roma ho anche letto delle sue dichiarazioni in cui diceva che era felice, naturalmente”.

SUL PORTIERE: Stiamo cercando un portiere, è vero, ma lo facciamo già da questa estate. Sicuramente per adesso soffriamo anche per questo – ha dichiarato il patron rosanero a Mediagol.it - Io ringrazio tanto Benussi ma lui era il nostro secondo che sta facendo il primo adesso con tanta abnegazione. E’ un ragazzo straordinario ed un portiere valido, ci mancherebbe, ma noi abbiamo bisogno di un portiere che vale 10 punti in più in campionato. Se i nomi su cui stiamo ragionando per la porta sono quelli di Sorrentino e Viviano? Magari! Tutti e due sarebbero degli ottimi acquisti. Sono forti entrambI. Questo significa che Benussi potrebbe andare via a Gennaio? Non saprei, abbiamo anche Tzorvas. Vediamo un po’, può darsi che non troviamo niente sul mercato e Benussi dovrà fare il titolare per altri sei mesi – ha aggiunto il patron rosanero - tutto può succedere nel mercato. Dipende da quello che troveremo e riusciremo a fare, noi di sicuro ci stiamo lavorando

SU ARONICA: "Se può arrivare in questa sessione di mercato? Magari, a me piace molto anche se in quella posizione gioca Balzaretti – sono state le prime considerazioni in merito del patron rosanero - Può fare tre ruoli e consentire anche l’utilizzo di altri moduli? È vero, infatti se Mutti potesse giocare a tre lui potrebbe fare il centrale di sinistra. Insieme a Silvestre e Munoz lo vedrei benissimo, così darei via Mantovani. Ma il Napoli non mi ha detto niente e non penso lo molli a gennaio e poi sapete quanti anni ha Aronica? Ve lo dico io, ne ha 34 – ha aggiunto ridendo Zamparini - Con un biennale verrebbe di corsa a Palermo? Però per giugno anche perché il Napoli adesso non lo molla, ha campionato e Champions da giocare, lo mollerebbe ora se trova un valido sostituto anche perché è un titolare fisso, da loro gioca sempre e Mazzarri non è uno dolce. Se lo fa giocare è perché gli dà garanzie. Io lo prenderei domattina, mi permetterebbe di giocare a tre in difesa ed a centrocampo con esterni Aguirregaray e Balzaretti. Questa forse sarebbe la sistemazione ideale per il Palermo ma vedremo".