Intervistato ad Appiano Gentile da alcuni bambini per il magazine Topolino, il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, si racconta e svela il suo idolo calcistico. 

“Quello che si prova per l’Inter è amore puro, lo si sente appena arrivi qui e ci si innamora di questi colori. Perché si dice “pazza Inter”? Perché siamo capaci di vincere le partite più difficili e poi cadere su campi insospettabili. Spero di rimanere all’Inter per sempre, ha dato tanto sia a me che alla mia famiglia. Il mio idolo? Mio padre come uomo, Matthaus come calciatore”.