Commenta per primo

 

Cos'ha l'Inter in più della Juve? E viceversa, cosa hanno i bianconeri più dei nerazzurri? A queste domande risponde il giornalista Ivan Zazzaroni sul suo blog, spiegando che l'Inter, rispetto alla prossima avversaria, ha in più "un attacco da 60 gol potenziali (Milito, Palacio, Cassano), la consapevolezza dell’unità del gruppo, l’entusiasmo di un allenatore pratico che pensa vecchio ma vede giovane. Il rapporto di fiducia tra lo stesso Stramaccioni e Zanetti & Cambiasso che si sono fatti guide e garanti".
 
La Juventus, invece, può vantare rispetto all'Inter "un anno di rodaggio compiuto; l’impianto di gioco stabilizzato; la panchina fresca e di buon livello (Pogba, Isla, Giaccherini, Pepe, Caceres, Quagliarella, Giovinco e Matri, ora che Bendtner il Ruvido si sta facendo spazio a spallate), 49 risultati utili consecutivi che le danno sicurezza, un leader riconosciuto, Conte, ascoltato su tutti i piani.