157
Continuano ​ad arrivare frecciatine da Napoli per Maurizio Sarri e per il suo sempre più probabile approdo sulla panchina della Juventus. Dopo la stoccata di Lorenzo Insigne dal ritiro dell'Italia è da quello della Polonia, ai microfoni di Sportowfakty che arriva un'altra bordata. A firmarla è Piotr Zielinski che a precisa domanda su una possibile chiamata di Sarri in bianconero ha risposto negativamente.

NO ALLA JUVE, VOGLIO BATTERLI - "Se Sarri mi chiamasse per portarmi con lui alla Juventus? Io non risponderei alla chiamata... Non c'è nulla di cui parlare o su cui riflettere. Se lui dovesse davvero andare alla Juve allora mi piacerebbe vincere contro di lui. Ancelotti nell'ultima stagione mi ha dato molto. Ha cambiato la mia posizione in campo e gli devo davvero tanto".