Mondo Azzurro

Guarda
il video

Michele 'Fanta' Scienza: il derby d'Italia già vinto dalla Juve sull'Inter

Dopo due flop Mondiali consecutivi Il cielo è ancora Azzurro? Noi crediamo di sì, perché nei settori giovanili d'Italia e non solo continuano a nascere talenti che potrebbero rappresentare, ce lo auguriamo, il futuro d'Italia. È così che nasce Mondo Azzurro. E oggi partiamo subito col botto, con un giocatore su cui la Juventus punta tantissimo: si tratta di Michele Scienza, trequartista classe 2006 della Juve Under 17.

Guarda
il video

NDOUR, nuovo POGBA: con la Juve nel destino

Cher Ndour brucia le tappe: ecco il talento del Benfica che ha già esordito con la prima squadra. Sogna la Juve e rappresenta il futuro dell'Italia

Guarda
il video

Focus Germania: Heidenheim über alles e il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso

Le ambizioni dell'Heidenheim, secondo in Zweite, e la rinascita del Bayer Leverkusen, grazie al tecnico spagnolo che ha un grande modello: Guardiola.

Guarda
il video

Italia senza bomber? L'Inter aspetta il terzo Esposito, il futuro di Francesco Pio è già scritto

Roberto Mancini guarda lontano dall'Italia alla ricerca di bomber pronti per la Nazionale italiana, ma al di là della convocazione show di Pafundi, non sta considerando tanto piccoli gioiellini che dall'Under 21 all'Under 15 stanno pian piano crescendo. Fra questi c'è anche Francesco Pio Esposito, attaccante classe 2005 dell'Inter Primavera. Ecco la sua storia

Guarda
il video

Mondo Azzurro: dal Milan al Barcellona, ecco Andrea Natali

Nuova puntata di Mondo Azzurro con Emanuele Tramacere che vi presenta Andrea Natali, giovanissimo difensore centrale classe 2008 del Barcellona, cresicuto fra Milan e Udinese seguendo le orme del padre Cesare Natali. E Andrea è già uno dei pilastri delle nostre Nazionali Under giovanili.

Guarda
il video

Mondo Azzurro: Pisilli, il 'Gavi' della Roma fra Totti, la 21 di Dybala e un papà... che tifa Juve

Torna Mondo Azzurro, la rubrica che si occupa dei talenti italiani. Oggi Emanuele Tramacere vi presenta Niccolò Pisilli, centrocampista classe 2004 della Roma e trascinatore dell'Italia Under 19

Guarda
il video

Roma, Misitano-gol: figliol prodigo tornato dagli Usa e già blindato da Mourinho

Fra i protagonisti della vittoria in Coppa Italia Primavera che ha visto la Roma trionfare sulla Fiorentina c'è stato Giulio Misitano la cui storia parte da Roma, fa dei giri immensi e poi in giallorosso ci ritorna.

Guarda
il video

Crespi e Lipani: i gioielli di Lazio e Genoa che festeggiano il ritorno in Primavera 1

Nuovo appuntamento con i giovani talenti azzurri

Guarda
il video

Mondo Azzurro - Zanotti. Il progetto Inter e il no a Lazio e PSV. Zanetti idolo del piccolo Tractor

L'Italia Under 20 è volata in semifinale dopo aver battuto anche i parietà della Colombia e si ritroverà giovedì alle 23 ore italiane ad affrontare la Corea Del Sud per un risultato che potrebbe essere storico. E titolare inamovibile (ha saltato solo la sfida sulla carta più semplice contro la Repubblica Dominicana) dell'11 di Carmine Nunziata è Mattia Zanotti, terzino destro classe 2003 di proprietà dell'Inter.

Guarda
il video

Empoli, Guarino nuovo gioiello: Thiago Silvia e Milan nel cuore, ci prova la Lazio

Le prestazione di Gabriele Guarino al Mondiale Under 20 con l'Italia hanno scatenato il mercato. Ecco chi è il centrale dell'Empoli

Guarda
il video

Mondo Azzurro - Chiarodia ha stregato la Juve: il 'nuovo Bastoni' è l'uomo dei record del Werder

La nuova puntata di Mondo Azzurro con Emanuele Tramacere è su Fabio Chiarodia difensore del Werder Brema e dell'Italia Under 19. Il futuro della difesa dell'Italia potrebbe non passare... dall'Italia, bensì dalla Germania, da un ragazzo che sta facendo benissimo in Bundesliga e che è figlio di italiani migranti per lavoro nella zona di Brema. Si chiama Fabio Chiarodia, difensore centrale classe 2005 del Werder Brema, che è uno dei talenti che Mancini e le nazionali giovanili Under stanno valorizzando di stagione in stagione al punto da essere diventato anche un grande uomo mercato.

Guarda
il video

Mannini, centrocampista 'alla Barella': campione d'Italia con la Roma, già testato da Mancini

Torna l'appuntamento con Mondo Azzurro, oggi vi presentiamo il talento della Roma

Guarda
il video

Mondo Azzurro - Lavelli: bomber di razza dell'Inter che studia Lukaku e ha già toccato la 1a squadra

L'Inter continua a lavorare su Romelu Lukaku che nella testa dei dirigenti nerazzurri deve essere il 9 del presente. E se alle sue spalle scalpita già Pio Esposito, protagonista di una stagione magica fra Primavera, Italia Under 20 e ora Under 19, dietro di lui l'Inter può già contare su un altro talento che, a suon di gol, sta crescendo e macinando un traguardo dietro l'altro. Si tratta di Matteo Lavelli, attaccante classe 2006 dell'Under 17.

Guarda
il video

Roma, Di Nunzio dopo Bove e Cherubini: già blindato per allontanare United e Real

La notte di Europa League della Roma per tre talenti cresciuti nelle giovanili giallorosse. Prima il gol di Bove, poi la presenza di Pagano e l'esordio assoluto di Cherubini sengo che il lavoro svolto con i propri giovani ha pagato e sta pagando nelle scelte strategiche del club. E dopo di loro? Sono tanti i talenti che si affollano fra Primavera e Under 17 che potrebbero in tempi brevi approdare in prima squadra, ma ce n'è uno che in questi giorni è impegnato con l'Italia Under 17 nel percorso di qualificazioni agli Europei di categoria con Favo in panchina su cui la società punta già con grande fermezza: Alessandro Di Nunzio.

Guarda
il video

Mondo Azzurro - Dribbling cercasi? C'è Romano: ha preferito il Genoa a Roma e Juve

Nuova puntata di Mondo Azzurro. Oggi vi presentiamo Marco Romano, classe 2006 del Genoa

Guarda
il video

Parma da Serie A coi giovani. Plicco in Under 17: Bellingham, Bonaventura e il legame con la Juve

Il Parma è finalmente tornato dove tutti lo stavamo aspettando, ovvero al ruolo quantomeno di competitor credibile per la risalita in Serie A. C'è voluto un po' alla gestione Krause, ma con investimenti in giovani e progetti, sta crescendo una realtà solida e futuribile. Anche fra i suoi giovanissimi, infatti, ci sono talenti da nazionale e noi di Mondo Azzurro vi presentiamo oggi Elia Plicco, centrocampista classe 2007 nel giro delle nazionali Under 17. Oggi è iniziato il Mondiale per club a cui l'Italia non prende parte, e l'obiettivo della nuova generazione è quello di centrare le qualificazioni per i prossimi.

Guarda
il video

Marcandalli, il gioiello del Genoa che impara da Nesta e ha stregato il Milan

Chi è Alessandro Marcandalli, difensore centrale della Reggiana ma in prestito dal Genoa che piace al Milan.

Guarda
il video

Bonfanti, lo squalo fra i canarini: l'Inter l'ha lasciato andare. Conte, Lukaku e il nonno al Milan

C'è uno squalo fra i canarini. È Nicholas Bonfanti, attaccante classe 2002 che con iò Modena e con l'Italia Under 20 si sta mettendo in grande luce.

Guarda
il video

Marello, il 'Camarda dell'Udinese' che studia Theo e ha stregato il Milan

Francesco Camarda potrebbe non essere l'unico 15enne a trovare l'esordio in questa Serie A. Giustamente l'attaccante del Milan ha attirato su di sé luci dei riflettori e titoli della stampa, ma accanto a lui presto potrebbe esserci un altro ragazzo altrettanto promettente. Si tratta di Mattia Marello, che con l'Udinese si sta ritagliando sempre più spazio e bruciando le tappe con vista sull'esordio.

Guarda
il video

Esordio in Europa per Comotto: chi è il nuovo 2008 del Milan

Non c'è solo Francesco Camarda fra i 2008 che il Milan sta facendo crescere bruciando le tappe di anno in anno. L'attaccante della Primavera ha già trovato l'esordio da recordo in prima squadra, ma proprio agli ordini di Ignazio Abate ha trovato l'esordio in Europa, nell'ultimo turno dei gironi di Youth League (Milan qualificato agli ottavi), il centrocampista classe 2008 per l'appunto, Christian Comotto.

Guarda
il video

Roma, un talento in difesa in Primavera: Plaia, l'altro gemello già chiamato da Mourinho

Alla scoperta del giovane difensore giallorosso.

Guarda
il video

Chi è Reggiani: il nuovo Scalvini soffiato dal Dortmund al Sassuolo

Un altro talento italiano, lascia i nostri settori giovanili per sposare progetti importanti di top club esteri. È il caso di Luca Reggiani, difensore centrale classe 2008 che ha già firmato il suo nuovo contratto con il Borussia Dortmund, lasciando l'Italia, l'Emilia Romagna e Sassuolo a soli 16 anni di età e dietro il solo pagamento del premio di formazione al club neroverde.

Guarda
il video

D'Avino, il gioiello del Napoli convocato in Supercoppa

D'Avino, il gioiello del Napoli: Spalletti l'aveva promosso, convocato in Supercoppa ora sogna l'esordio

Guarda
il video

Torino, chi è Ciammaglichella: l'Inter, Loftus Cheek e il rinnovo #seriea #calciomercato #torino

In Primavera c'è un centrocampista offensivo che sta bruciando le tappe, che vede l'esordio in prima squadra e che, con la maglia delle nazionali giovanili italiane si sta ritagliando un ruolo sempre più importante. Si tratta di Aaron Ciammaglichella, mezzala offensiva classe 2005 di proprietà del Torino. Ecco chi è nel nostro profilo.

Guarda
il video

Private video

This video is private.

Guarda
il video

Atalanta, Mendicino fra Lobotka, Koopmeiners e Pessina, chi è il talento lanciato da #Gasperini

Minuto 91 di Atalanta-Lazio, risultato 3-1 e tre punti acquisiti. La gara sembra finita per tutti, ma quei minuti finali rappresentano per un giovanissimo ragazzo classe 2006 probabilmente l'inizio, o forse meglio la conferma dell'inizio della sua storia. Si tratta di Leonardo Mendicino, centrocampista centrale che in quel minuto ha visto il coronamento di un sogno, perché per lui vestire la maglia della Dea è sempre stato "un onore".

Guarda
il video

Sant'ana Balbinot: la freccia italo-brasiliana del Real che studia il Maicon dell'Inter e Cafu

Il futuro della fascia destra dell'Italia potrebbe parlare brasiliano. Dopo Jorginho, Emerson Palmieri e Toloi, ultimi esempi di integrazione con ragazzi italo-brasiliani, infatti, un altro oriundo sta stupendo e incantando a livello giovanile con le maglie delle nazionali Under italiane. Si tratta di Emanuel Benjamin De Santana Balbinot, o meglio Sant'Ana ma su questo particolare ci torneremo, terzino destro classe 2008 di proprietà niente meno che del Real Madrid.

Guarda
il video

Camarda e Stabile è sempre Milan-Inter: i due gioiellini da derby anche in Primavera

Di Francesco Camarda e Giacomo Stabile abbiamo già parlato a lungo nel corso di questa lunghissima stagione che li ha visti fra i giovani talenti più in rampa di lancio della nostra Serie A e in vista del derby Primavera Milan-Inter che prenderà il via a partire dalle 13 di sabato 24 febbraio. Un centravanti come da tempo non si vedevano a livello giovanile e un centrale dal futuro assicurato che, se i problemi fisici che li stanno frenando, soprattutto per il difesnore interista che è in dubbio per la gara, si sfideranno uno contro l'altro in campo.

Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Sei sicuro di non voler ricevere le notifiche della tua squadra?


Ti invieremo solo notifiche sulle notizie più importanti e potrai cancellarti quando vuoi!

Devi abilitare il tuo browser alla ricezione delle notifiche




Clicca su "Consenti" per abilitare la ricezione. Se le notifiche sono disabilitate clicca sul lucchetto per abilitarle.