Intervenuto a Sky Sport, Daniele Adani ha parlato di Bonucci al centro delle critichedopo la sconfitta subita dal Milan contro la Lazio: "Bonucci, che è un grandissimo campione, è sempre stato in un contesto di campioni collaudati che lo proteggevano davanti, dietro, a destra e a sinistra; alla Juve lui poteva fare il numero 10 della difesa, poteva concedersi un po’ di anarchia, di giocate a intuito, perché c’erano soldati che marcavano; al Milan ha un ruolo diverso, il protagonista è lui, deve essere concentrato, cattivo e far crescere i compagni".