Già polemica sui direttori di gara dopo i primi 180 minuti di campionato.
Arbitri: falsa partenza.
Solo ieri ci sono stati almeno 7 episodi che condannano i fischietti guidati da Braschi.

Tagliavento dà al Brescia un rigore che non c'è, Pierpaoli non ne vede due in Genoa-Chievo, De Marco uno a Napoli.
Che errori degli assistenti: Padovan dà buoni alla Juve due gol in fuorigioco, Cariolato nega una rete a Kroldrup della Fiorentina.