La lunga avventura con l’Arsenal potrebbe essere agli sgoccioli, ma Arsene Wenger ha già escluso il ritiro. Il tecnico francese ha smentito le voci circolate dopo il ko con il Bayern Monaco in Champions (“Allenerò nella prossima stagione, che sia l’Arsenal o un’altra squadra”) e per i bookmaker d’oltremanica sono in arrivo novità importanti per l’allenatore dei Gunners, prima tra tutte quella di un ritorno in patria: la panchina della nazionale francese è lo scenario più plausibile secondo per i quotisti, che lo danno a 5,50. Secondo posto per il Monaco, la squadra con la quale Wenger si fece conoscere nel calcio che conta: la seconda gestione dopo quella tra il 1987 e il 1994 si gioca a 6,00. La Cina (ma i bookmaker non specificano il club) è terza a 11 volte la posta, alla pari con la Nazionale inglese. Stessa quota per il Barcellona, lontanissime invece le altre squadre inglesi, con l’Everton a 34,00 e il Manchester City a 41,00.