Alejandro Gomez, trascinatore dell'Atalanta anche oggi contro il Pescara, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "Questa squadra rimarrà per sempre e di questo siamo orgogliosi. Non è facile fare quello che stiamo facendo. Applausi a questa squadra per i punti conquistati. Europa? La viviamo partita dopo partita. Sarà dura, ci sono tante squadre forti, ma i numeri parlano e lotteremo fino alla fine. Io a vita all'Atalanta? Non lo so, il calcio a volte è strane. So che qui mi sento come un dio, l'affetto è enorme e io cerco di ripagarlo in campo".