Il Barcellona perde Ousman Dembelé: uscito dal campo nella sfida con il Getafe l'attaccante francese sarà costretto a restare lontano dai campi di gioco tra i tre e i quattro mesi di gioco per una lesione al bicipite femorale.

PRIMO INFORTUNIO SERIO - Il francese si è dunque rotto il tendine del bicipite femorale della coscia sinistra: questo il verdetto medico emesso dal Barcellona dopo le prove effettuate sul giocatore francese stamattina. Diagnosi che rovescia completamente quanto pubblicato ieri dal servizio medico del club: si era parlato di una lesione al muscolo ischiotibiale. Dembelè, pagato in totale 150 milioni dai blaugrana, non si era mai infortunato seriamente, nè in Francia nè in Germania.