Federico Bernardeschi, esterno offensivo della Juventus, parla del suo trasferimento dalla Fiorentina avvenuto in estate. Queste le parole riportato dal Corriere della Ser: "Non è facile cambiare ambiente e squadra, ma se scegli la Juve il cambio diventa una rivoluzione. Qui devi imparare subito che si gioca per vincere, in campo ma anche a carte, anche a briscola. Quando sono arrivato ho provato sensazioni diverse dal passato e visto cose che in altre squadre non ci sono. È la mentalità che fa la differenza".