Dopo gli anticipi di ieri e la gara di oggi a mezzogiorno, è continuata a partire dalle 15 la 17esima giornata di Serie A: uno dei match clou del pomeriggio è stata la sfida dello Stadio Renato Dall'Ara tra il Bologna di Roberto Donadoni e la Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri trionfano per 3-0, grazie alle reti di Pjanic (decima partita in Serie A con gol e assist), Mandzukic (cinque reti in Serie A) e Matuidi e tornano alla vittoria dopo il pareggio a reti bianche dell'Allianz Stadium contro l'Inter, mentre i rossoblù, reduci dalla sconfitta di Milano contro il Milan, disputano una partita sotttotono. Allegri insegue la vetta, occupata dal Napoli e ora a un punto. Solo una sconfitta per la Juventus nelle ultime 30 partite di Serie A contro il Bologna, con ventuno vittorie bianconere e nove pareggi. Il Bologna non vince in casa contro la Juventus da novembre 1998: da allora dieci successi bianconeri e cinque pareggi. Il Bologna ha perso sei delle ultime nove partite di campionato (2V, 1N) dopo aver trovato due sole sconfitte nella prima metà di questo campionato (4V, 2N). La Juventus non ha concesso gol nelle ultime sei partite (tutte le competizioni): non arrivavano a sei da febbraio 2016. In trasferta la Juventus segna da 22 partite consecutive nel massimo campionato: in questo parziale i bianconeri hanno mantenuto la porta inviolata sette volte.