Saphir Taider, centrocampista del Bologna, parla a Sky Sport dopo la sconfitta con la Fiorentina: "Era una partita alla nostra portata. Abbiamo subito gol, ma abbiamo avuto anche il coraggio di reagire subito. Poi il 2-1 viola è arrivato nel nostro momento migliore. La Fiorentina non ha avuto grandi occasioni, noi siamo sempre stati in partita e ci abbiamo provato fino alla fine. E' un peccato. Palacio? Ha ancora tanta voglia di giocare, questo è ciò che conta. Ci dà una grossa mano e si sacrifica sempre per la squadra. E' un esempio per noi giovani, sarà utile durante tutta la stagione. Mercato? Donadoni mi tiene in grande considerazione e si fida di me. Questo è molto importante per me. Bologna è sempre stata casa mia, sono cresciuto qui e ho dato sempre il massimo. Mi fa piacere avere la fiducia di Donadoni e della società".