Borriello è tornato. Terzo gol in campionato per l'attaccante elogiato da Preziosi, coccolato da De Canio, decantato dagli avversari. Ventiduesimo centro in serie A con il Genoa, sessantesimo nel massimo campionato. E ha tutta l'aria di chi non si ferma qui. In fondo il principe Milito, spulciando nelal storia recente, è appena a due lunghezze di distanza.

(Corriere Mercantile)