Negli ultimi giorni l'Inter si è fatta avanti con il Brescia per Bartosz Salamon. Il centrocampista polacco, classe 1991, piace molto al direttore dell'area tecnica nerazzurra Marco Branca. 

L'Inter, che in agosto ha acquisto in comproprietà il gioiellino del vivaio biancazzurro Lorenzo Tassi, fantasista classe '95, ha relazioni entusiaste su Salamon da parte dei propri osservatori, di recente spesso presenti alle gare della squadra di Scienza. 
Ma l'Inter non è l'unica big sulle tracce di Salamon. Il centrocampista biancazzurro piace anche a Pep Guardiola, che lo ritiene adatto al gioco del suo Barcellona. I campioni d'Europa hanno messo gli occhi anche sul portiere Nicola Leali.