Bruno Fernandes, centrocampista dello Sporting Lisbona, ex Novara, Udinese e Sampdoria, parla del suo ritorno in Portogallo: "Lo Sporting Lisbona era il passo che mancava alla mia carriera. A livello realizzativo questo è il mio anno migliore, ma è anche vero che per la prima volta gioco in un grande club e questo facilita le cose".