Fabio Capello è il commissario tecnico di una nazionale di calcio più pagato al mondo. Come scrive la Gazzetta dello Sport, l'allenatore italiano (che sarà anche il più vecchio al Mondiale in Brasile con 68 anni a giugno) ha rinnovato il contratto fino al 2018 con la Russia, dove guadagna 9 milioni di euro netti all'anno.