Nuovo episodio della telenovela legata al futuro di Balde Diao Keita. Dell’attaccante senegalese, non convocato a sorpresa dalla Lazio per la Supercoppa Italiana contro la Juventus, hanno parlato nel pre-partita Igli Tare e Beppe Marotta. Queste le dichiarazioni del direttore sportivo biancoceleste a Rai Sport: “Esclusione di Keita? Il giocatore non è stato sereno durante la settimana, ha espresso delle perplessità nel giocare questa partita, l’allenatore ha valutato nel corso degli allenamenti e ha deciso di escluderlo. La società ha condiviso la decisione di Inzaghi”.

PARLA ANCHE MAROTTA - Di Balde Diao Keita ha parlato anche Beppe Marotta, sempre a Rai Sport: “Non credo che in questa sede parleremo di Keita con la Lazio. Incontro dopo la Supercoppa? Noi con Keita non c'entriamo nulla. Con Lotito ho parlato personalmente in un incontro avvenuto a Milano e ho manifestato l'interesse da parte di Juventus chiaramente proponendogli una somma che non è ritenuta adeguata, quindi ci siamo fermati. A questo punto, forse ci potrà essere possibilità più avanti, non lo so. Arriverà un centrocampista importante? Sì, questo sì”.