Antonio Cassano non molla, ma rilancia. In una breve confidenza al Secolo XIX, l'attaccante barese, fermo da quasi due anni e protagonista di un clamoroso dietrofront la scorsa estate col Verona, ha rivelato di non aver alcuna intenzione di ritirarsi, anzi: "Mi sono sempre allenato, non mi sento un ex. Sono pronto a tornare in presenza di un progetto serio. Peso 85 chili, come quando giocavo".