Sgobba e suda aspettando la chiamata giusta. Antonio Cassano non si sente un ex e macina chilometri ogni giorno a Genova in un parco privato della zona di Quinto. Il suo preparatore di fiducia, Tibaudi, è a Cagliari, ma FantAntonio con un allenamento 'fai da te' è tornato al suo peso forma ("Voglio farmi trovare pronto"), sugli 84-85 kg, nonostante un'inattività di oltre 16 mesi a parte la breve parentesi col Verona. 

Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, al momento non ha agente ("Chi mi vuole sa come trovarmi") e ha detto no a offerte da Francia e Belgio perché vuole restare in Italia. Più volte il 35enne barese si è chiesto: "Ma sono così ingombrante?". Intanto si allena duro e non è da escludere che allontani l'ipotesi del ritiro almeno fino a gennaio.