Il CIES Football Observatory ha pubblicato qualche giorno fa la classifica dei club dei cinque migliori campionati d'Europa ordinati in ordine crescente per età media nelle formazioni schierate negli ultimi sei mesi. Primi in graduatoria sono i francesi del Tolosa con appena 23.62 anni. Tra le migliori dieci ben quattro squadre di Ligue 1 ed altrettante tedesche, con Bayer Leverkusen e RB Lipsia ad occupare gli ultimi due gradini del podio. C'è soltanto un'italiana tra queste dieci, ma, nel complesso, l'Inghilterra fa peggio, con 27.84 anni di età media contro i nostri 27.36.

LA SITUAZIONE ITALIANA - Il Milan svetta all'ottavo posto assoluto con 25.27 anni, frutto dei tanti giovani talenti lanciati nel recente periodo dai rossoneri, mentre appena fuori dai primi 15 posti c'è l'Atalanta con 25.7 anni, sintomo della qualità delle giovanili orobiche. Tra le grandi del Bel Paese la Roma, 50° con 27.2 anni, si situa poco sopra il Napoli, a pari merito con il Barcellona a quota 27.24 anni. Inter e Juventus, invece deludono nei bassifondi della graduatoria. I nerazzurri sono 78° con 27.8 anni di media, mentre i bianconeri addirittura al quart'ultimo posto con 29.55. 

LA SITUAZIONE EUROPEA - Il fondo del barile se lo prende il Chievo con 32.09 anni, addirittura due in più della penultima, gli inglesi del West Bromwich. Nella classifica continentale per Paese la Croazia guida il gruppo con appena 24.73 anni, poi Olanda (25.02) e Slovenia (25.16). Fanalino di coda Cipro con ben 28.51 anni, a precedere Turchia (28.09) e Russia (27.86).