Paolo Condò ha parlato dagli studi di Sky Sport della sfida di sabato sera tra Juventus e Inter: “Spalletti ha fatto vedere tipi di gioco molto diversi nelle squadre che ha allenato. Lo stesso Allegri prima aveva uno stile molto aggressivo, da quando lavora nella Juve è più equilibrato da un punto di vista tattico. I tecnici cambiano a seconda del materiale che hanno a disposizione, non vedo caratteristiche comuni in questi due allenatori. Spalletti ha numeri disastrosi contro la Juve, ma ha allenato anche squadre come l’Udinese e la Sampdoria prima di arrivare in una grande squadra come la Roma”.