Attilio Tesser, tecnico della Cremonese, parla in vista della sfida contro il Novara: "Ho avuto la fortuna di lavorare in quella piazza in un momento storico importante. La dura legge dello sport ci renderà avversari nei 90’ di gara. Il Novara è una squadra difficile da affrontare. Ha battuto le prime della classe. Ha un mix tra giovani ed esperti. Paulinho? Non è ancora la massimo della condizione. Ho parlato con lui, domani partirà dalla panchina. Disponibili? Tutti ad eccezione di Mokulu. Claiton rientra cosi come Pesce. Croce idem. Ballottaggio a tre per l’ultimo posto a centrocampo".