Rolando Mandragora, centrocampista del Crotone, ha parlato così ai microfoni di Sky Sport dopo la sfida vinta contro il Benevento: "Sono felicissimo per la vittoria e per il gol, non posso negarlo. Mi godo questa vittoria e poi ci proietteremo sulla prossima sfida. Crotone? Io in città mi trovo benissimo, la gente ti fa sentire il calore. I tifosi ci danno una grossa mano nella buona e nella cattiva sorte, per noi lo 'Scida' è un grande aiuto e può essere l'uomo in più. Sicuramente per noi giovani è importante giocare delle partite vere perché il campionato Primavera non aiuta. Il movimento sta cambiando e per noi è solo un piacere: mettiamo il nostro meglio in campo e cerchiamo di fare partite all'altezza della Serie A. E' un percorso in condivisione con la Juventus? Certo. Lo scorso anno sono stato fuori un anno intero, quindi il processo più giusto è quello di giocare e maturare. Un'opportunità migliore di questa non c'è".