ENGLISH VERSION

L'asse Londra-Milano rischia di diventare caldo in vista della prossima sessione di mercato invernale. Fassone e Mirabelli sabato scorso hanno assistito a Chelsea-Leicester, una visita istituzionale per iniziare a stabilire i primi contatti. Il Milan sta studiando la situazione relativa a Cesc Fabregas ma potrebbe parlare con i blues di altri giocatori.

CHIODO FISSO DI CONTE - I quotidiani inglesi sono sicuri: Alessio Romagnoli è il primo nome nella lista di Antonio Conte in vista di gennaio, Il difensore rossonero era già stato sedotto in estate ma il corteggiamento dei londinesi si è scontrato contro la volontà del Milan di tenere uno dei capisaldi della retroguardia. Il Daily Express sostiene che il Milan ha fissato il prezzo in 55 milioni di euro, con il Chelsea pronto ad esaudire tale richiesta. Il classe '95 può giocare nella difesa a tre tanto cara al tecnico salentino, come dimostrato nelle ultime due gare disputate con l'Italia. 

NO AGLI STRAVOLGIMENTI - Se da una parte Conte insiste, dall'altra c'è un Vincenzo Montella che non cede. Secondo quanto risulta a calciomercato.com, il club rossonero non ha alcuna intenzione di operare stravolgimenti nel reparto difensivo. Romagnoli rappresenta un patrimonio tecnico ed economico destinato a crescere con il passare dei mesi, visti i passi avanti mostrati in questo primo scorcio di stagione.  Un'operazione difficile, quasi impossibile da sviluppare nel mese di gennaio. Con buona pace del Chelsea che dovrà tornare a bussare in estate per quello che è diventato quasi un chiodo fisso dell'ex c.t azzurro.