"In un calcio ormai privo di esempi da seguire e positività, ma sempre più basato sul denaro e sul ritorno economico, e funestato da eventi che con il pallone non hanno nulla a che vedere, questa rubrica vuole proporre un momento di svago settimanale che ci riavvicini allo sport più bello del mondo, legato al campo di gioco ma non solo, anche ai social, alle iniziative di beneficenza e a storie da raccontare: il calcio è felicità, il calcio è passione, il calcio è "Momenti Di Gioia""


Che fine ha fatto Yohan Benalouane? E' questa la domanda che si sono fatti molti tifosi della Fiorentina, che hanno visto arrivare il difensore francese naturalizzato tunisino in prestito dal Leicester City durante il mercato di gennaio. Già, l'ex Atalanta è arrivato ma non si è mai visto in campo: zero minuti in campionato per lui in sei mesi. Ieri Benalouane si è rivisto al King Power Stadium di Leicester, dove è tornato per festeggiare il titolo con gli ex compagni.

BENALOUANE ALZA IL TROFEO, COMPAGNI PERPLESSI - Prima parte di stagione non indimenticabile con gli inglesi per poi essere ceduto alla Fiorentina,senza mai giocare. Deve essere rimasto parecchio affezionato alla squadra inglese, tanto che ieri si è presentato con tanto di maglia dei padroni di casa per celebrare la vittoria del titolo inglese. Episodio singolare, visto che Benalouane ha addirittura alzato il trofeo, con i compagni che lo guardavano a metà tra il divertito e il perplesso. Non si sa se il giocatore si sia recato in Inghilterra sotto permesso della società o se abbia deciso autonomamente di compiere questo gesto. Sicuramente a Firenze non ha lasciato un ricordo indelebile, visti i continui infortuni che lo hanno reso indisponibile per qualsiasi rotazione di Sousa. 

NESSUN RISCATTO - Naturalmente la Fiorentina non eserciterà il diritto di riscatto sul giocatore dopo una situazione del genere, anche perchè si tratta di una cifra che si aggira sui 6 milioni di euro. Molto probabilmente Benalouane tornerà al Leicester, ma anche Ranieri non ci fa più di tanto affidamento: se non per festeggiare.

@AleDigio89