Inizia bene, benissimo, la prima fase di qualificazione agli Europei Under 19 per l'Italia: 4-0 per la squadra di Guidi contro la Moldavia, azzurrini che possono essere quasi ribattezzati 'nerazzurrini'. Il poker infatti è tutto a firma di Inter e Atalanta: apre l'interista Zaniolo, poi l'atalantino Melegoni, poi ancora Zaniolo per la doppietta personale e chiude Pinamonti (già nel giro di convocazioni di Spalletti).