Bacary Sagna, difensore classe '84 con un passato nell'Arsenal e nel Manchester City e oggi svincolato, ha parlato alla Gazzetta dello Sport di uno degli ultimi acquisti estivi dell'Inter, l'attaccante classe '98 Yann Karamoh: "In Francia è già famoso. E’ un talento purissimo, più che a Mbappè lo paragonerei a Dembelé del Barcellona. Adesso aspettiamo di vederlo giocare di più. Sarà una grande sorpresa per la Serie A. In Francia abbiamo diversi gioielli e lui è uno di questi".

Negli ultimi anni l’Inter l’ha cercata concretamente?
"Ho sentito parlare più volte dei nerazzurri, soprattutto nell’estate in cui sono andato dall’Arsenal al City. All’epoca volevo una nuova avventura in Premier. Per questo non sono approdato a Milano".

Vede un futuro in Italia?
"Sì, sono pronto. Seguo molto la Serie A, ci sono altre grandi squadre come Napoli, Roma, Milan e Juve. E’ un campionato competitivo. E’ una sfida che prenderei al volo".